Miscugli per la Biodiversità ad alto valore ambientale

Presentiamo in questa rubrica alcuni miscugli ad “alto valore ambientale”. Le composizioni mirano a favorire la biodiversità e  l’entomofauna dei vari ecosistemi. Inoltre rispondono a tutte le esigenze dell’appassionato apicoltore e dell’AGROECOLOGIA in generale. Ben si adattano anche in ambienti urbani.

BIONECTAR PLUS

Azione principale: BIODIVERSITA’, APISTICO

N° di specie: 12

Composizione: Ginestrino, Trif inc, Trif aless, Trif squar, Trif mich, Trif resup, Trif prat, Sulla, erba medica, Lupinella, Facelia, LINO

Dosaggio: 25 – 30 kg /ha

Periodo di semina: settembre-ottobre, febb – aprile

Osservazione: miscuglio inserito nella “Carta mulino bianca”

 

GEOVITIS BIONECTAR

Azione principale: BIODIVERSITA’, APISTICO

N° di specie: 5

Composizione: Trif inc, Trif aless, Trif squar, Trif mich, FACELIA

Dosaggio: 25 – 30  kg /ha

Periodo di semina: settembre-ottobre, febb – aprile

 

Mix MELLIFERE

Azione principale: BIODIVERSITA’, APISTICO

N° di specie: 9

Composizione: Trif inc, Trif aless, Trif squar, Trif mich, Trif resup, Trif prat, Grano saraceno, Lupinella, FACELIA

Dosaggio: 25 – 30  kg /ha

Periodo di semina: settembre-ottobre, febb – aprile

 

Mix TRIFOLIUM

Azione principale: BIODIVERSITA’, APISTICO

N° di specie: 5

Composizione: Trif inc, Trif aless, Trif mich, Trif bianco, Trif prat,

Dosaggio: 25 – 30  kg /ha

Periodo di semina: settembre-ottobre, febb – aprile